News

Fascia Arancione rafforzata, cosa prevede

La «fascia arancione rafforzata» è la novità per quanto riguarda le zone contenitive in Italia e prevede alcuni divieti ulteriori rispetto alla semplice fascia «arancione». Restrizioni decise in quelle aree dove alta risulta la circolazione del virus, anche a causa della presenza delle varianti, ma per le quali non è ritenuto necessario istituire la zona rossa e dunque il lockdown. Ecco che cosa succede alle norme su scuole, ristoranti, seconde case e spostamenti fuori dal proprio Comune quando un territorio diventa «arancione scuro».

Uscite di casa

Sia in zona arancione, sia in zona arancione scuro, si può uscire liberamente di casa dalle 5:00 alle 22:00 ma si deve rimanere all’interno del proprio Comune di residenza.

Bar e ristoranti

In zona arancione e in zona arancione rafforzata bar e ristoranti sono chiusi tutto il giorno. È consentita la consegna a domicilio. Per i bar l’asporto è consentito soltanto fino alle 18:00.

Le scuole

In zona arancione sono aperte le scuole elementari e le medie, le superiori hanno la didattica a distanza al 75 %. In zona arancione rafforzata le scuole sono tutte chiuse.