News Scienza e Tech

Dalla Germania a Singapore, fino alla Nuova Zelanda risalgono i contagi da coronavirus

In Germania salgono i contagi da Coronavirus con nuovi picchi, in Ucraina aumentano le terapie intensive, e nel frattempo a Singapore è stato deciso di non pagare più le cure ai No Vax.

Molti Stati stanno operando scelte per affrontare una nuova ondata di infezione da coronavirus, che secondo gli ultimi dati del Robert Koch Institute si stanno registrando con una frequenza più del doppio rispetto alle settimane precedenti.

Molto dura nei confronti dei No Vax la scelta di Singapore. Niente vaccino, niente cure pagate dallo Stato. Il ministro della Salute lo ha sottolineato ieri in conferenza stampa.

Straordinaria anche la situazione in Nuova Zelanda dove migliaia di manifestanti sono scese in piazza per protestare contro le restrizioni adottate per contenere il Covid. Una vera e propria risalita di contagi e preoccupazioni in tutto il mondo.